San Valentino in arrivo: chi era e cosa regalare

Siamo uomini e donne indipendenti, sicuri di noi, e sappiamo perfettamente che dietro il 14 febbraio, San Valentino, molto è il lato commerciale delle aziende… ma in fin dei conti.. ammettiamolo, a tutti piace ricevere un’attenzione..anche piccola… Alzi la mano chi  è  immune alle coccole..!?

Un regalo, un cioccolatino, un fiore.. fa sempre piacere!

Anche se il mio motto da sempre è “il regalo più bello è quello inaspettato”, a volte è bello anche seguire delle tradizioni… e quando leggerete chi era San Valentino, forse, qualora foste scettici, cambierete idea…

Iniziamo capendo chi è Valentino, questo Santo al quale si ispira da sempre questa festa.

La festa di San Valentino è nata come omaggio ad un uomo che ha dedicato tutta la sua vita a sostenere ed incoraggiare l’Amore, al di là di ogni religione e di ogni pregiudizio.

San Valentino è stato il primo religioso a celebrare un matrimonio misto, nel I secolo d.C., ce ne rendiamo conto? Stava avanti!!!

Nacque a Terni nel 176 d.C., divenne Vescovo della stessa città e alla sua morte fu scelto proprio come Patrono degli innamorati, riconosciuto non solo dalla chiesa Cattolica, ma anche Ortodossa e Anglicana, proprio perché celebrò il matrimonio fra un legionario pagano e una giovane cristiana.
La famiglia di lei era molto contraria a questa unione, motivo di vergogna per l’epoca, ma San Valentino ci parlò convincendoli che l’Amore va sempre incoraggiato, oltre il credo religioso, le origini e le tradizioni e così il matrimonio ebbe luogo.

Che grande insegnamento! La sua vita è stata piena di tanti altri avvenimenti legati alla creazione di famiglie nate esclusivamente nell’amore e così il 14 febbraio di ogni anno lo festeggiamo come patrono degli innamorati.

E allora cosa regalare per rendere omaggio a questa splendida testimonianza e riconferma di unione?

Ecco che entra in azione la vostra Gift planner, che quest’anno potrebbe aiutarvi a creare un’emozione unica per la tua dolce metà, chiunque essa sia!

Celebrare l’amore! Che sia intimo, plateale, ironico, originale, il regalo deve esser un pensiero, un piccolo “ehi amore, questo giorno, e in tutti gli altri, sei speciale per me!”

Nulla è banale, se fatto con il cuore!

#WaitingForSanValentino2022

 

Quale idea in collaborazione con dei mie fornitori speciali!

 

 

Potrebbero interessarti anche

WordPress Image Lightbox Plugin